Comunicato Stampa n° 1

A VESIME TORNA LO SPETTACOLO DEI RALLY

Il Club della Ruggine riporta i rally in uno dei più caratteristici borghi della Langa Astigiana dove, a partire dalla fine anni Settanta, piloti ed appassionati si davano appuntamento per uno degli eventi più attesi della stagione. A fine luglio, a distanza di trentasette anni dalla prima edizione, il Rally Valli Vesimesi torna sulla scena nazionale con la 24esima edizione.

Iscrizioni dal 30 giugno

Un rally spettacolo, con fuochi d'artificio, stelle e stelline dello show business televisivo? No! Spettacolo nella più pura filosofia del Rally, sì!


Col Rally Valli Vesimesi, torna lo show dei rallisti, quello vero, duro e puro. Come sempre. Come vollero i rallisti della Valbormida Astigiana nel lontano 1979. Come volle la Pro Loco del tempo ed anche il professore, veterinario, sindaco e sportivo Giuseppe Bertonasco. Giocava a calcio con i suoi alunni nei tornei estivi serali, l'oggi compianto vesimese per eccellenza, e dialogava con i "politici" di turno per valorizzare il piccolo lembo di terra astigiana. Insegnava far di conto alle scuole medie di Canelli e curava gli animali, parlando della lotta all'inquinamento della Bormida. Promuoveva l'imprenditoria agricola rurale e promuoveva il Rally Valli Vesimesi.

Come non dedicare a Lui, anche questa nuova edizione del Rally Valli Vesimesi, e ai tanti "ragazzi" che hanno fatto nascere il rally negli anni Settanta e poi farlo diventare la "mamma" di tanti rallisti astigiani e non solo.

Anche Federico Lastrucci ha corso su queste strade, poi è passato ad organizzarlo assieme a papà Carlo, agli amici Franco Balpieri e Beppe Massolo. Ma questa è storia anni Duemila. Dei giorni nostri. Del calo degli iscritti, della "guerra" tra le tante gare a calendario e dell'escalation, forse spropositata, dei costi di organizzazione che lentamente ha portato allo stop del rally di quel piccolo borgo incastrato nella valle che fu sede dell'Excelsior, un piccolo aeroporto della Royal Air Force britannica durante la Seconda Guerra Mondiale.

Cambiano i tempi. Si trasforma il modo di interpretare e vivere i rally, ma il fascino delle cose semplici potrebbe essere il futuro e, sulla spinta degli amici di Vesime: Piergiorgio, Gian Luca, Roberto, Valerio, Alberto, David, Mario, Fabrizio sempre legati al loro evento sportivo per eccellenza, Lastrucci "junior" ci riprova facendo leva sulla passione.

Nelle vallette e sui colli a ridosso di Vesime, nell'ultimo fine settimana di luglio torneranno le auto da corsa. Proprio come allora, negli anni Settanta e Ottanta quando era un Rally CSAI 2 Serie, quando vinceva Osvaldo Galatini, correvano i fratelli Tabaton, il papà era di Cortemilia e Piero Canobbio era il loro carrozziere.

Il Rally Valli Vesimesi 1. Rally Day 2016 avrà un format semplice, semplice e tanta sostanza.

Sabato 30 e domenica 31 luglio, l'edificio della Scuola Elementare tornerà al ruolo di sempre delle Verifiche Tecniche e Sportive; la partenza e l'arrivo in via Romita, il campo sportivo quale Parco Chiuso come da storia trentennale. La novità rispetto la tradizione, sta nel Museo della Pietra in Piazza Gallese Damaso dove saranno allestite la Direzione Gara, la Segreteria e Sala Stampa. Le Prove Speciali saranno sulle strade che tutti conosciamo.

Le Iscrizioni apriranno il 30 giugno, le ricognizioni del tracciato di gara da parte dei concorrenti iscritti, su vetture di serie e nel pieno rispetto del Codice della Strada, si svolgeranno il 30 luglio; anche lo Shakedown è previsto nella giornata di sabato; la Partenza sarà data da via Romita alle ore 9.30 di domenica 31 luglio, l'arrivo alle 17.15; nelle quasi otto ore di gara i concorrenti si confronteranno su di un percorso dallo sviluppo complessivo di 145,090 chilometri, punteggiato da 16 Controlli Orari e dalle 6 Prove Speciali, il cui sviluppo misura complessivamente 38,70 chilometri dato dalla tripla ripetizione dei due differenti tratti cronometrati; il Parco Assistenza sarà nell'accogliente Castino, il Controllo Timbro a Bubbio i Riordini a Vesime.

Contatti

a.s.d. BMG Motor Events
Località Bussia San Pietro 9, 12065, Monforte d’Alba (CN)
Luca +39 3396994025
Fax: +39 0173380711
eMail:
PEC: