Comunicato Stampa n° 2

3° Rally Valli Vesimesi Historic Rally, corre da solo e incrocia il Tartufo

VESIME (AT), 19 marzo – Cambiare tutto per non cambiare niente. Questa è la sostanza della terza edizione del Rally Valli Vesimesi Historic Rally, che si stacca dal rally moderno, ma si congiunge e non solo idealmente al 31° Rally del Tartufo riservato alle vetture moderne, precedendo di un’ora nello stesso giorno e sulle stesse prove speciali i concorrenti di questa gara.

La gara storica, infatti, manterrà la sede di partenza ed arrivo a Vesime, mentre condividerà con la tradizionale gara astigiana le prove speciali e parte della logistica. Le tre prove speciali da ripetere due volte, in programma domenica 31 marzo, sono le classiche San Marzano Oliveto (6,15 km, ore 8.55 e ore 12.49) San Vito (14,10 km, ore 9.25 e ore 13.19) e San Giorgio Scarampi (13,35 km, ore 10,23 e ore 14.17) che porteranno i tratti cronometrati a 67,20 km per un totale di 196,02 di percorso. Due i riordini. Il primo di 30 minuti alle ore 11.13 a Calamandrana, il secondo, immediatamente prima dell’arrivo alle ore 14.43 a Cessole in piazza Roma. Un solo parco assistenza di 30 minuti alle ore 12.03 presso Balbi Zuccheri di Agliano Terme.

La gara, valida come primo appuntamento del TRZ-Trofeo Rally di Zona, entrerà nel vivo con la consegna dei Road Book ai concorrenti sabato 23 marzo dalle ore 9.00 alle 13.00 presso il bar il Mulino di Vesime; le ricognizioni autorizzate delle prove speciali si svolgeranno nella stessa giornata, dalle 9.30 alle 18.30 e venerdì 29 marzo negli stessi orari. Appuntamento a Vesime per le verifiche sportive e tecniche sabato 30 marzo dalle ore 10.00 alle 16.30 che si svolgeranno contestualmente allo Shakedown (11.00-17.00). Piazza Vittorio Emanuele di Vesime sarà il palcoscenico della presentazione dei concorrenti sabato 30 marzo a partire dalle ore 18.00 e della passerella di arrivo alle ore 15.18.

Non mancherà la tradizionale cena rallistica, in programma sabato sera presso la trattoria della Torre a Perletto.

Così lo scorso anno. 1. Sergio Mano-Matteo Barbero (Toyota Celica GT-4) in 1.01’44”0; 2. Rudi Mao-Jessica Femia (Lancia Delta 16V) a 2’45”2; 3. Cesare Bianco-Stefano Casazza (Porsche 911 SC) a 4’07”5.

Contatti

a.s.d. BMG Motor Events
Località Bussia San Pietro 9, 12065, Monforte d’Alba (CN)
Luca +39 3396994025
Fax: +39 0173380711
eMail:
PEC: